Convocazioni per il secondo incarico degli Assistenti specializzati: Comune di Palermo comunica le assegnazioni secondo la graduatoria triennale

Il Comune di Palermo convoca gli Assistenti specializzati per le assegnazioni del secondo incarico. Scopri di più nel comunicato stampa. #Palermo #Comune #AssistentiSpecializzati

A cura di Redazione
30 agosto 2023 00:53
Convocazioni per il secondo incarico degli Assistenti specializzati: Comune di Palermo comunica le assegnazioni secondo la graduatoria triennale
Condividi

Convocazioni per le assegnazioni di un secondo incarico

Si porta a conoscenza degli Assistenti specializzati, inseriti nella graduatoria triennale del profilo A “Operatore specializzato, approvata con Determina Dirigenziale n. 8793 del 23/09/2022, che quest’Ufficio procederà alle convocazioni per le assegnazioni di un secondo incarico, seguendo l’ordine di graduatoria e secondo il calendario allegato, a far data dal 30/08/2023.

Tale procedura si rende necessaria in quanto, a seguito delle assegnazioni effettuate, il numero degli alunni aventi diritto al servizio risulta, ad oggi, essere superiore al numero dei professionisti in graduatoria che devono ancora ricevere il primo incarico.

Si procederà alla scelta dell’Istituzione Scolastica fino alla concorrenza dei posti disponibili.

Allegato

È possibile consultare l’avviso completo delle convocazioni per gli operatori specializzati per l’anno scolastico 2023/2024 per il secondo incarico del profilo A al seguente link.

Si invitano tutti gli interessati a prendere visione dell’avviso per conoscere le modalità di convocazione e le scadenze da rispettare.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio competente.

Conclusioni

Le convocazioni per le assegnazioni di un secondo incarico per gli Assistenti specializzati del profilo A sono state annunciate dal Comune di Palermo. Questa procedura è necessaria per far fronte al numero di alunni che richiedono il servizio, superiore al numero di professionisti disponibili. Si invitano gli interessati a consultare l’avviso completo per conoscere le modalità di convocazione e le scadenze da rispettare.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social