Comune di Palermo: Chiusura straordinaria dell’Uff.Casa Comunale il 18/09/2023 per assemblea sindacale

Comunicato stampa: Il Comune di Palermo informa che l’Ufficio Casa Comunale rimarrà chiuso il 18/09/2023 per un’assemblea sindacale. I servizi riprenderanno regolarmente il 19/09/2023.

Chiusura straordinaria dell’Ufficio Casa Comunale

Si informano i cittadini che l’Ufficio Casa Comunale rimarrà chiuso al pubblico nella giornata del 18 settembre 2023. Tale chiusura straordinaria è dovuta alla partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori all’assemblea sindacale. I servizi dell’Ufficio riprenderanno regolarmente il giorno successivo, martedì 19 settembre 2023.

Disagi temporanei per i cittadini

La chiusura dell’Ufficio Casa Comunale potrebbe causare alcuni disagi temporanei per i cittadini che avevano appuntamenti o necessitavano di svolgere pratiche inerenti alla casa. Si consiglia quindi di pianificare le proprie attività in modo da evitare inconvenienti.

Importanza dell’assemblea sindacale

L’assemblea sindacale rappresenta un momento fondamentale per le lavoratrici e i lavoratori dell’Ufficio Casa Comunale. Durante tale incontro, vengono affrontate tematiche riguardanti le condizioni di lavoro, i diritti dei dipendenti e le eventuali problematiche che possono emergere all’interno dell’ufficio. La partecipazione attiva dei dipendenti a queste assemblee è un diritto riconosciuto e tutelato dalla legge.

Ripresa dei servizi

Si ricorda che i servizi dell’Ufficio Casa Comunale riprenderanno regolarmente il giorno successivo alla chiusura straordinaria. Pertanto, a partire da martedì 19 settembre 2023, sarà possibile accedere ai servizi offerti dall’ufficio per tutte le pratiche relative alla casa, compresi i rilasci di certificati, le richieste di contributi e le informazioni sulle agevolazioni abitative.

Si invitano i cittadini a prendere nota della chiusura straordinaria dell’Ufficio Casa Comunale nella giornata del 18 settembre 2023 e a pianificare le proprie attività di conseguenza.

Il Comune di Palermo si scusa per eventuali disagi e ringrazia per la comprensione e la collaborazione.

Rispondi