Scoperto deposito abusivo di rifiuti tossici a Palermo: sequestro e deferimento alle autorità

Scoperto deposito abusivo di rifiuti tossici a Palermo: 100 metri cubi di rifiuti speciali sequestrati e proprietario deferito alla giustizia. #Ambiente #Palermo

A cura di Redazione
12 ottobre 2023 04:45
Scoperto deposito abusivo di rifiuti tossici a Palermo: sequestro e deferimento alle autorità
Condividi

Emergenza rifiuti a Palermo: sequestrata un’area con 100 metri cubi di rifiuti speciali

Il personale della U.O. Nopa della Polizia Municipale di Palermo ha effettuato un sopralluogo nell’area limitrofa a via Monte Bianco, zona Inserra, a seguito di numerose segnalazioni riguardanti emissioni tossiche provenienti dalla combustione di rifiuti. Durante l’ispezione, sono stati scoperti circa 100 metri cubi di rifiuti speciali depositati su un terreno di proprietà di un cittadino di 61 anni, identificato come L.G. Inoltre, sono stati rilevati altri rifiuti che erano stati precedentemente inceneriti e sotterrati. L’area, che si estende per circa 30.000 mq, è stata sequestrata e chiusa con sigillo, mentre il detentore dei rifiuti è stato deferito all’autorità giudiziaria. Il sequestro è stato effettuato in base all’articolo 256, 1 e 2 c. e 256 bis del Decreto Legislativo 152/2006.

La situazione dei rifiuti a Palermo

La scoperta di questa discarica abusiva di rifiuti speciali rappresenta un ulteriore segnale dell’emergenza rifiuti che affligge la città di Palermo. La presenza di emissioni tossiche causate dalla combustione dei rifiuti rappresenta un grave rischio per la salute dei cittadini e per l’ambiente. È necessario che le autorità competenti intensifichino i controlli e adottino misure efficaci per contrastare il fenomeno delle discariche abusive e garantire una corretta gestione dei rifiuti.

La tutela dell’ambiente e della salute pubblica

Il sequestro dell’area e il deferimento del detentore dei rifiuti all’autorità giudiziaria sono azioni importanti per tutelare l’ambiente e la salute pubblica. È fondamentale che vengano applicate sanzioni severe a chiunque si renda responsabile di comportamenti illegali legati alla gestione dei rifiuti. Solo attraverso un’azione decisa e coordinata sarà possibile contrastare efficacemente il fenomeno delle discariche abusive e garantire un ambiente sano e sicuro per tutti i cittadini.

La situazione dei rifiuti a Palermo richiede un impegno concreto da parte delle istituzioni e della comunità. È necessario promuovere una maggiore consapevolezza sull’importanza della corretta gestione dei rifiuti e incentivare pratiche sostenibili che riducano la produzione di rifiuti e favoriscano il riciclo e il riutilizzo. Solo così sarà possibile affrontare in modo efficace l’emergenza rifiuti e garantire un futuro migliore per la nostra città.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social