Teatro Biondo di Palermo: Mostra ‘Palcoscenico Biondo’ per celebrare i 120 anni di storia

Il Teatro Biondo di Palermo compie 120 anni! Inaugura la mostra "Palcoscenico Biondo" il 20 ottobre alle ore 18.30. Imperdibile! #TeatroBiondo #Palermo #mostra

A cura di Redazione
17 ottobre 2023 12:09
Teatro Biondo di Palermo: Mostra ‘Palcoscenico Biondo’ per celebrare i 120 anni di storia
Condividi

Il Teatro Biondo di Palermo compie 120 anni

Il Teatro Biondo di Palermo festeggia il suo 120º anniversario con l’inaugurazione della mostra “Palcoscenico Biondo” nel Foyer della Sala Strehler. La mostra, promossa dalla Fondazione Andrea Biondo e dall’Associazione Teatro Biondo Stabile di Palermo, sarà aperta al pubblico fino al 30 dicembre.

La mostra, curata da Isabella Iozzi insieme a Roberto Giambrone, Rosa Guttilla e Guido Valdini, presenta una selezione di foto e documenti forniti dagli eredi del fondatore Andrea Biondo. Isabella Iozzi, giovane artista e discendente di Andrea Biondo, ha raccolto materiali, foto e notizie sulla storia del teatro, realizzando anche alcune opere ispirate alle immagini d’epoca.

120 anni di storia e importanza culturale

Il Teatro Biondo di Palermo ha svolto un ruolo fondamentale nella crescita culturale della città. Fondato nel 1903 da Andrea Biondo, imprenditore illuminato, il teatro ha influenzato la storia di Palermo e ha contribuito al suo sviluppo sociale. La Fondazione Andrea Biondo, costituita nel 1968, ha protetto la struttura teatrale da interessi commerciali, garantendo il suo ruolo di promozione culturale. Nel 1986 è stata creata l’Associazione Teatro Biondo Stabile di Palermo, che continua a portare avanti la missione di formazione e crescita culturale.

Giovanni Puglisi, presidente della Fondazione Andrea Biondo e dell’Associazione Teatro Biondo, sottolinea l’importanza storica del teatro e il suo ruolo nel contesto cittadino e nazionale. Pamela Villoresi, direttrice del Teatro Biondo, evidenzia l’impegno della Fondazione e dell’Associazione nel sostenere la crescita culturale del territorio, attraverso borse di studio e iniziative nelle scuole e nei quartieri.

La mostra “Palcoscenico Biondo”

La mostra “Palcoscenico Biondo” offre uno sguardo sintetico sulla storia del Teatro Biondo attraverso manifesti, foto e locandine d’epoca. Si possono ammirare immagini dell’inaugurazione del teatro, la vita culturale della Belle Époque palermitana, le drammatiche immagini dei danni causati dai bombardamenti del ’43 e la rinascita del dopoguerra. In mostra è esposto anche il ritratto di Margherita Biondo, realizzato dal pittore Francesco Camarda. La mostra è aperta al pubblico con ingresso libero, ad eccezione degli orari degli spettacoli teatrali.

Un teatro di celebrità

Il Teatro Biondo ha ospitato nel corso degli anni numerose celebrità del mondo dello spettacolo, da Ermete Novelli a Luigi Pirandello, da Tatyana Pavlova a Dario Fo. La programmazione del teatro è stata caratterizzata da una continua presenza di grandi artisti, che hanno contribuito alla sua fama e importanza culturale.

Il Teatro Biondo continua a essere un punto di riferimento per la vita culturale di Palermo e si riposiziona al centro della scena nazionale, grazie all’impegno della Fondazione Andrea Biondo e dell’Associazione Teatro Biondo Stabile di Palermo.

La mostra “Palcoscenico Biondo” è un’occasione per celebrare la storia e l’importanza del Teatro Biondo di Palermo, che da 120 anni batte il cuore della città e continua a promuovere la crescita culturale della comunità.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social