Difficoltà per disabili a Palermo: dichiarazioni vice presidente Mancuso

Il vice presidente vicario Mancuso commenta l'incidente di una disabile caduta in una buca con la carrozzina a Palermo, evidenziando le sfide dell'accessibilità per le persone diversamente abili. #NewsPA

A cura di Redazione
27 febbraio 2024 05:10
Difficoltà per disabili a Palermo: dichiarazioni vice presidente Mancuso
Condividi

Il vice presidente vicario Giuseppe Mancuso ha rilasciato una dichiarazione in merito all’incidente capitato a una giovane disabile che è finita con la carrozzina in una buca situata in via Serradifalco a Palermo. Questo evento conferma i numerosi disagi che le persone diversamente abili devono affrontare nella città, a partire dalle barriere architettoniche lungo le strade. L’accessibilità e la circolazione per queste persone sono critiche, poiché devono muoversi evitando pericoli in ogni angolo, comprese le difficoltà legate ai marciapiedi e agli scivoli.
Palermo, come ogni centro di socialità, deve essere progettata e riqualificata per garantire servizi adeguati e strutture prive di barriere architettoniche, consentendo così a tutti i cittadini, inclusi quelli in carrozzina, non vedenti e non udenti, di fruire ed accedere in modo autonomo.
Il vice presidente vicario esorta tutte le istituzioni, ciascuna nell’ambito delle proprie competenze, a prendere misure concrete per migliorare l’accessibilità della città per le persone con disabilità e per le loro famiglie, che spesso sono ignorate.

✅ Fact Check FONTE VERIFICATA

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social