Attività di pulizia a Bonagia: RAP in azione per diserbo e spazzamento

RAP in azione a Bonagia per attività di diserbo e spazzamento con priorità alle Scuole. Avviate le rimozioni delle vampe. Leggi il comunicato stampa. #SocietàPartecipatePA

A cura di Redazione
17 marzo 2024 05:08
Attività di pulizia a Bonagia: RAP in azione per diserbo e spazzamento
Condividi

Il Comune di Palermo ha reso noto che da diversi giorni la RAP (Risorsa Ambiente Palermo) è attiva a Bonagia con attività di diserbo e spazzamento. In particolare, è stata data priorità alle zone vicine alle scuole del quartiere 13 (Villagrazia-Falsomiele), dove le squadre stanno intervenendo con decespugliatori, soffiatori, e altri strumenti per garantire la pulizia e l’igiene del suolo.

Le maestranze della RAP hanno provveduto al diserbo e spazzamento della via Lorenzo Panepinto e della via Mico Geraci, adiacente alla scuola Mattarella, con l’obiettivo di garantire un ambiente sicuro e pulito per gli studenti. Le attività di pulizia continueranno anche nei prossimi giorni, con l’avviso ai residenti di non parcheggiare le auto per facilitare i lavori.

Il presidente della RAP, Giuseppe Todaro, ha comunicato che successivamente alle attività a Bonagia, l’azienda sposterà le maestranze in altre zone della città, seguendo le indicazioni delle circoscrizioni. Nel frattempo, sono in corso anche attività di rimozione delle “vampe”, ossia cataste di legno, presenti in varie vie del quartiere Bonagia, con il supporto della Polizia Municipale e Polizia di Stato e l’utilizzo di mezzi speciali.

Le operazioni di rimozione delle “vampe” sono state avviate anche a Brancaccio, nelle vie Norman Zarcone, Messina Marine e Andrea Biondo, per garantire la sicurezza e la pulizia delle aree interessate. Queste azioni rientrano nel programma di interventi della RAP per migliorare l’ambiente urbano e garantire il rispetto delle norme di sicurezza e igiene.

✅ Fact Check FONTE VERIFICATA

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social