Avviso PARCHI 4-14: Opportunità per la creazione di aree ludico-sportive nei parchi comunali

Partecipa all'avviso "PARCHI 4-14" per la realizzazione di nuove aree ludico-motorie per bambini e ragazzi da 4 a 14 anni nei parchi comunali di Palermo. #AvvisoPA

A cura di Redazione
16 aprile 2024 01:56
Avviso PARCHI 4-14: Opportunità per la creazione di aree ludico-sportive nei parchi comunali
Condividi

Il Comune di Palermo ha reso noto che sul sito del Dipartimento dello Sport – Presidenza del Consiglio dei Ministri è stato pubblicato l’avviso “PARCHI 4-14”. Si tratta di un’iniziativa promossa dal Ministro per lo Sport e i Giovani, in collaborazione con Sport e salute S.p.A., per la realizzazione di nuove aree attrezzate all’interno dei parchi comunali pubblici. L’obiettivo è promuovere l’attività ludico-motoria e sportiva per bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni.

Le aree attrezzate saranno strutturate in modo da consentire ai bambini e ragazzi di imparare giocando e divertendosi, acquisendo competenze motorie e cognitive. Sono previsti tre modelli di installazione per le diverse fasce d’età: 4-8 anni, 9-14 anni e 4-14 anni.

I Comuni interessati alla realizzazione del progetto dovranno garantire l’integrità e il buon funzionamento delle aree attrezzate nel tempo. A tal fine, dovranno prevedere la gestione diretta o l’adozione dell’area da parte di una Associazione Sportiva Dilettantistica o Società Sportiva Dilettantistica con esperienza nella fascia d’età coinvolta.

Per ulteriori informazioni e per partecipare al progetto, i Comuni possono consultare il link indicato nel comunicato stampa. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata attraverso la piattaforma informatica disponibile, con precise date di scadenza indicate.

Il comunicato stampa include anche due allegati: l’avviso pubblico relativo al progetto “PARCHI 4-14” e il Piano d’Azione dettagliato. Si invitano i Comuni interessati a prendere visione dei documenti per partecipare in modo completo ed informato all’iniziativa.

✅ Fact Check FONTE VERIFICATA

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social