Eventi Rai a Palermo: Screenings e Porte Aperte - Dichiarazione Sindaco Lagalla

Scopri gli eventi Rai a Palermo dal 17 al 19 aprile con Rai Com a Palazzo Chiaramonte e Rai Porte Aperte alla Galleria D'Arte Moderna. Dichiarazioni del sindaco Roberto Lagalla. #NewsPA

A cura di Redazione
17 aprile 2024 06:00
Eventi Rai a Palermo: Screenings e Porte Aperte - Dichiarazione Sindaco Lagalla
Condividi

Il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha dichiarato che è motivo di orgoglio per la città ospitare l’evento Rai Porte aperte che raduna i grandi operatori nazionali e internazionali del mercato di Tv movie, serie e documentari. Il Comune di Palermo ha deciso di supportare questa iniziativa fin da subito, convinto dell’interesse che il settore televisivo riserva nei confronti del capoluogo, evidenziando come Palermo sia diventata sempre più frequentemente set di produzioni italiane e internazionali.

A Palermo, dal 17 al 19 aprile, si svolgerà l’evento Rai Com, che vedrà la partecipazione di 65 buyer provenienti da tutto il mondo per visionare le serie e i film Tv della Rai. L’evento, realizzato con il supporto del Comune di Palermo, presenterà il catalogo 2024 di Rai Com e coinvolgerà operatori provenienti da ogni parte del globo, che si dedicheranno per tre giorni alla vastissima produzione della Rai.

I buyer internazionali avranno l’opportunità di conoscere nuove proposte come “Gerri”, “Marconi”, “Kostas”, “Libera” e “NUR”, oltre ai successi recenti come “Il Clandestino”, “La lunga notte” e molti altri. Tra i titoli presentati anche “Il Commissario Montalbano” e “Il Paradiso delle Signore”, venduti in numerosi paesi. Gli incontri si terranno a Palazzo Chiaramonte, sede dell’Università degli Studi di Palermo nel centro storico della città.

In concomitanza con l’evento Rai Com, a Palermo si terrà anche Rai Porte Aperte presso la Galleria D’Arte Moderna. Gli studenti avranno l’opportunità di scoprire i mestieri della Tv insieme ai professionisti del settore, partecipando a laboratori e attività pratiche all’interno di uno studio televisivo allestito per l’occasione.

✅ Fact Check FONTE VERIFICATA

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social