Navetta bus Bellolampo: un servizio eccellente per i residenti di Palermo

Navetta bus Bellolampo: una nuova opportunità per i residenti di Palermo. Il presidente Aiello convoca una conferenza di servizio per istituire il servizio. Un cambio di marcia nella gestione Lagalla.

Palermo: istituita la navetta bus per Bellolampo

Il presidente della V circoscrizione, Andrea Aiello, ha annunciato l’istituzione della navetta bus per il quartiere di Bellolampo. Dopo un incontro con l’assessore Carta e il presidente di Amat, Giuseppe Mistretta, è stata trovata massima disponibilità per questa iniziativa. Attualmente, Bellolampo conta numerosi residenti che purtroppo sono privi di servizi. L’istituzione della navetta bus rappresenta un servizio eccellente per i numerosi abitanti del quartiere, che non possono essere considerati cittadini di serie B. Questa decisione segna un cambio di marcia nella gestione Lagalla, che sta finalmente prendendo in considerazione le esigenze dei residenti di Bellolampo, che sono palermitani che pagano regolarmente le tasse.

“Il sottoscritto presidente Andrea Aiello della V circoscrizione, in questi giorni, convocherà una conferenza di servizio con l’assessore Carta e il presidente Amat Giuseppe Mistretta, per istituire la navetta bus Bellolampo.”

“Non può passare il messaggio che i residenti di Bellolampo siano residenti di serie B, come in passato.”

Un servizio essenziale per i residenti di Bellolampo

La decisione di istituire la navetta bus per Bellolampo rappresenta un importante servizio per i numerosi abitanti del quartiere. Attualmente, questi cittadini sono privi di servizi essenziali e l’istituzione della navetta bus rappresenta un passo avanti per garantire loro un trasporto pubblico efficiente e accessibile. Questa iniziativa dimostra che finalmente si sta prendendo in considerazione l’importanza dei residenti di Bellolampo, che sono cittadini palermitani che contribuiscono regolarmente al pagamento delle tasse.

“Bellolampo oggi è una realtà con numerosi residenti purtroppo, attualmente, privi di servizi.”

Un cambio di marcia nella gestione Lagalla

L’istituzione della navetta bus per Bellolampo rappresenta un segnale di cambiamento nella gestione del quartiere. Finalmente, si sta mettendo al centro le esigenze dei residenti, che non possono essere considerati cittadini di serie B. Questa decisione dimostra che si sta lavorando per garantire a tutti i cittadini palermitani servizi adeguati e un trasporto pubblico efficiente. È importante sottolineare che i residenti di Bellolampo sono cittadini che pagano regolarmente le tasse e meritano di avere servizi di qualità come tutti gli altri cittadini.

“Un cambio di marcia nella gestione Lagalla è sotto gli occhi di tutti.”

La conferenza di servizio convocata dal presidente Andrea Aiello, insieme all’assessore Carta e al presidente di Amat Giuseppe Mistretta, rappresenta un importante passo avanti per l’istituzione della navetta bus per Bellolampo. Questa iniziativa garantirà un servizio essenziale per i numerosi abitanti del quartiere, che non possono essere considerati cittadini di serie B. È fondamentale che si continui a lavorare per garantire a tutti i cittadini palermitani servizi adeguati e un trasporto pubblico efficiente.

Rispondi