Ricollocamento pali illuminazione a Palermo: si parte da via dell'Airone

#NewsPA - Il Comune di Palermo avvia la ricollocazione di 637 pali dell'illuminazione pubblica, iniziando da via dell'Airone altezza parrocchia di Santa Caterina da Siena.

A cura di Redazione
29 marzo 2024 07:18
Ricollocamento pali illuminazione a Palermo: si parte da via dell'Airone
Condividi

Il Comune di Palermo ha annunciato oggi il via all’intervento di manutenzione straordinaria per la ricollocazione di 637 pali degli impianti di pubblica illuminazione. Questi sostegni erano stati dismessi in passato a causa della mancanza dei requisiti di stabilità e sicurezza necessari.

Il primo sostegno verrà posizionato oggi pomeriggio in via dell’Airone, all’altezza della parrocchia di Santa Caterina da Siena. L’intervento avverrà in presenza dell’assessore ai Lavori pubblici del Comune, Salvatore Orlando, e del presidente di AMG Energia, Francesco Scoma.

L’autorizzazione per l’intervento è stata rilasciata dall’assessore Orlando e dal dirigente dell’Ufficio Illuminazione pubblica e impianti tecnologici, Roberto Cairone. La somma stanziata per la società partecipata è di euro 542.300 più IVA, provenienti dall’assestamento di bilancio di novembre 2023.

Negli ultimi anni, AMG Energia ha rimosso numerosi pali datati in tutta la città per garantire la pubblica incolumità. L’intervento comprenderà varie zone di Palermo e si prevede che venga completato entro l’anno.

L’assessore ai Lavori pubblici ha enfatizzato l’importanza di questo intervento per la sicurezza dei cittadini, sottolineando il ritorno dell’attenzione sulla manutenzione straordinaria della pubblica illuminazione.

Il presidente di AMG Energia ha definito l’inizio di quest’opera come un ottimo risultato, frutto di una collaborazione efficace con le istituzioni locali e il sindaco.

I pali ricollocati saranno sottoposti a un accurato intervento di revisione presso le officine di AMG Energia per garantire la massima sicurezza. L’intervento si concentrerà sul ripristino dell’illuminazione e della sicurezza in strade particolarmente interessate dalla dismissione dei pali vetusti.

✅ Fact Check FONTE VERIFICATA

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social